giro dei laghi Gemelli + Pizzo del Becco

20 Agosto 2008

 02-PIZZO DEL BECCO MADE IN BERGHEM

 
 
La frattura al gomito,polso e ulna mi impedisce di andare ad arrampicare e in quota, ma la voglia di montagna è troppo forte così, decido con Luca di andare a fare un giro nelle nostre Orobie e di percorrere questa facile ferrata che porta al Pizzo del Becco e di fare un giretto ai laghi nella zona dei Gemelli.

Passata una giornata stupenda e, la montagna anche in questa occasione mi è servita molto a dimenticare per un po’ la disavventura che mi seguirà ancora per un bel po’ di tempo.

lago Becco

08-LAGO BECCO

lago Colombo visto dal sentiero per il Becco

16-LAGO COLOMBO VISTO DAL SENTIERO 214

 la diga Colombo

12-DIGA COLOMBO

tratti della ferratina

25-LUCA CLIMBER

in vetta

28-IN VETTA

30-CROCE2

stambecco che ci osserva

23-SPETTACOLO

ultimo sguardo al pizzo

03-PIZZO DEL BECCO

 

RELAZIONE

Regione: Lombardia

Gruppo montuoso: Orobie

Sviluppo ferrata: 80 mt circa i tratti attrezzati

Tempo impiego ferrata: 0:20

Tempo avvicinamento: 3:00

Tempo discesa: 1:30

Dislivello salita: 1507mt

Difficoltà: Facile

Materiali: caschetto

Esposizione: varia

Periodo migliore: tutto l’anno

Punti d’appoggio: rifugio Gemelli

acqua sul percorso: vicino alla diga Colombo

  

  • Come arrivarci

Da Bergamo salire per la valle Brembana e giungere a Carona dove si attraversa il lago e si parcheggia al bar della pista invernale di fondo.

Da qui parte il sentiero n’211 che è il segnavia di partenza.

 

  •  Descrizione itinerario

Si attacca il sentiero n’ 211 fino all’ uscita del bosco dove la stra si spiana e a fianco corre un canaletto; ad un bivio seguire il sentiero n’ 250 dove in poco conduce al lago del Becco.

arrivati al bivio dove vi è la diramazione con il sentiero che porta al rif. Gemelli proseguire ancora in salita sul segnavia n° 214 e arrivare sotto la parete del pizzo del Becco.

La ferrata parte sul lato destro del Becco e con circa 80 mt attrezzati di catene e pochi pioli porta dopo un oretta in vetta. Tutti i passaggi sono molto facili.

 

  • Discesa

Dalla vetta ridiscendere per lo stesso tragitto fino al bivio dei segnavia 214 e 250; da qui o ridiscendere per il sentiero di salita o se si volesse fermarsi al rifugio Gemelli ridiscendere per il sentiero con segnalazione.

 

Clicca qui sotto per ottenere la versione stampabile

Scarica PDF

Creative Commons License
oltrelenuvole by oltrelenuvole is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia License.

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: