via dei cioch

19 Marzo 2005

Oggi risalgo la mia prima via lunga in compagnia di Marco, Mauro e Guido.

Dopo una bella tortura dal dentista, partiamo per il monte Alben nella metà mattinata e arrivati al torrione Bressamonti risaliamo la via più facile di tutto il torrione: la via dei Cioch.

Un po’ di casino nelle soste ma senza problemi arriviamo in vetta anche per le contenute difficoltà.

Ridiscendiamo calandoci dalla via anche se forse era meglio prendere il sentiero perchè abbiamo litigato un po’ con la corda che nelle prime calate rischiava di impigliarsi.

 

RELAZIONE

Regione: Lombardia

Gruppo montuoso: Orobie

punti d’appoggio: bivacco Nembrini (previo ritiro le chiavi)

Quota d’attacco senitiero: 1250mt

Quota partenza via: 1700mt

 Quota arrivo: 1800mt

Sviluppo:  70mt

Tempo di percorrenza: 1 ora

Materiali:  14 rinvii e corda da 70 mt

Difficoltà: 4a 

Periodo: primavera, estate.

 Esposizione: nord

 

  • Come arrivarci   

risalire la valle brembana fino al paese di Oltre il colle  e al passo percorrere la mulattiera in direzione della frazione Crocette. Dopo un paio di chilometri notare il segnavia 501, parcheggiare e incamminarsi per 1:30 fino al bivacco Nembrini.

 

  • Descrizione della via

Risale sulla parte sinistra del torrione Bressamonti e l’attaco si prende andando dal bivacco verso sinistra fino al canale dietritico, risalito il quale si trova la scritta alla base della parete.

 m. alben (via dei coch)0001

  • Discesa

Scendere dalla traccia di sentiero posta sul lato nord/ovest della vetta.

 

Clicca qui sotto per ottenere la versione stampabile

Scarica PDF

 

 

Creative Commons License
oltrelenuvole by oltrelenuvole is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia License.

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: