mix via Bianchetti + 2° tiro Bonatti e finale per la via dei cioch

Arriviamo un po’ tardi al bivacco Nembrini ma la voglia di farci una “climberizzata” è troppa così, un occhio alla guida e decidiamo di risalire una via con difficoltà basse giusto per sgranchirci le dita per il giorno dopo.

 

RELAZIONE

Regione: Lombardia

Gruppo montuoso: Orobie

punti d’appoggio: bivacco Nembrini (chiedere le chiavi)

Quota d’attacco senitiero: 1250mt

Quota partenza via: 1700mt

 Quota arrivo: 1800mt

Sviluppo:  60mt la seghezzi + 30 mt il tiro della Bergamelli Vitali

Tempo di percorrenza: 2 ore

Materiali:  14 rinvii e corda da 70 mt

Difficoltà: 6B+  (6b obbl.)

Periodo: primavera, estate.

 Esposizione: nord

 

  • Come arrivarci   

risalire la valle brembana fino al paese di Oltre il colle  e al passo percorrere la mulattiera in direzione della frazione Crocette. Dopo un paio di chilometri notare il segnavia 501, parcheggiare e incamminarsi per 1:30 fino al bivacco Nembrini.

 

  • Descrizione della via

L’attacco della via è la seconda linea di spit visibili dalla parete sinistra del bivacco Nembrini .

1° TIRO     Risalire sul tiro Bianchetti superando una placca seguita da fessura. (6A)

2° TIRO    Giunti alla sosta abbiamo proseguito sul secondo tiro della Bonatti  superando delle belle placche (5C)

3° TIRO    Risalire la facile placca che porta in vetta (3A)

 

alben ( base )0001

 

  • Discesa

scendere dalla traccia  di sentiero posta a nord ovest della vetta

 

 Clicca qui sotto per ottenere la versione stampabile

Scarica PDF

 

 

 

Creative Commons License
oltrelenuvole by oltrelenuvole is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non opere derivate 2.5 Italia License.

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: